Tonic Water

Thomas Henry

Tonic Water

Origine

Germany

Capacità

0,20

Afa, umidità e zanzare: nelle colonie tropicali dell’impero britannico i
gentlemen morivano di caldo. L’acqua con il chinino tratto dalla corteccia dell’albero di china ( cinchona pubescens ) era il loro refrigerante sollievo.
La bevanda era molto amara e fù così che nell’India Coloniale, quei tenaci inglesi si misero in testa di renderla decisamente più appetibile miscelandola con il gin: era nato il Gin & Tonic! Ancora oggi , il nobile gusto amaro della china naturale è il
tratto distintivo della nostra Thomas Henry, una vera “Tonic Water” capace di
off e un’esperienza gustativa matura, per un pubblico esigente.

Share on
Previous

Buss n° 509 White Raw

Next

Syndrome Raw